piccola luce

“piccola luce” (17 immagini 20x20 cm B/N stampate su carta Ilfochrome, metodo di stampa lamda 130, periodo 1999 – 2001, tiratura 4 copie) consiste nell’interpretazione di alcuni aspetti che riguardano l’essenza dell’universo, secondo la percezione dell’unità col divino.

Il formato quadrato delle immagini contribuisce ad una distribuzione simmetrica dei pesi visivi e favorisce quella percezione armonica che siamo abituati a vedere in natura, dove le forme simmetriche rappresentano l’ordine su cui si sono formate le strutture viventi organiche e le strutture inorganiche.

Le piccole dimensioni delle opere enfatizzano il rapporto fra convenzione rappresentativa e “oggetto” rappresentato.

Immagini